Go to Top

Chirurgia non ablativa

Applicazioni

Una seduta tipo dura pochi minuti e viene effettuata previa applicazione di una semplice crema anestetica. Il post intervento non crea disagio al paziente, che uscendo dallo studio del medico può riprendere la propria attività. Residuano delle piccole crosticine che cadranno dopo circa 7 giorni e che potranno essere nascoste con un semplice fondotinta. Campi di applicazione:

  • Blefaroplastica non chirurgica
  • Lifting epidermico non chirurgico del viso e del corpo
  • Asportazione fibromi, nevi, verruche, cheloidi, xantelasmi, discheratosi
  • Rimozione tatoo di qualsiasi colore
  • Correzione di cicatrici post acneiche e non…
  • Trattamento delle strie distense periombelicali
  • Onfalo lifting
  • Trattamento acne

 

Blefaroplastica senza intervento chirurgico

blefaroplasticaMolte persone affette da quell’eccesso di pelle alle palpebre che conferisce allo sguardo un’aria stanca e datata, evitano di affrontare l’intervento di blefaroplastica per paura sia dell’anestesia che delle possibili complicanze conseguenti all’intervento tradizionale.  La blefaroplastica dinamica non ablativa viene effettuata senza anestesia e non dà luogo a sanguinamento, come dice lo stesso nome non ricorre al bisturi o al laser per rimuovere la cute in eccesso, evitando così tutti i rischi dell’intervento tradizionale. L’Intervento di blefaroplastica si effettua senza incidere, senza asportare cute in eccesso e senza modificare il muscolo orbicolare delle palpebre, eliminando con un rivoluzionario strumento uno strato di corneociti per sublimazione. Inoltre è possibile effettuare nuovamente il trattamento in caso di necessità. 

curare l'Acne senza farmaci

acne Quando il dotto pilosebaceo si ostruisce, il sebo ristagna dando luogo a delle micro cisti che possono infiammarsi o infettarsi. La ritenzione idrica premestruale, la variazione idrosalina del sudore e del sebo indotta da stress psichici o fisici possono favorire la formazione delle pustole acneiche. Con il Plexr si possono trattare in modo definitivo le manifestazioni cutanee dell’acne attiva e possono essere eliminate le cicatrici post acneiche.

Le macchie della pelle e tatuaggi

macchie_e_tatuaggi La nuova Chirurgia non Ablativa consente di affrontare tutti i tipi di macchie della pelle (brune e bianche), come cloasma, melasma, vitiligine, macchie solari, tatuaggi attraverso una procedura semplice e di grande effetto, senza utilizzare acidi o peeling che potrebbero creare alterazioni di colore.

asportazione non chirurgica degli xantelasmi

xantelasmiGrazie alla chirurgia al plasma, totalmente non invasiva è possibile trattare gli xantelasmi, evitando qualsiasi tipo di complicanza o di effetto collaterale indesiderato ed eventuali recidive future.